mercoledì 2 novembre 2016

Love. Fidati di me di L.A. Casey, recensione in anteprima

Crazy,
vi parliamo di Love. Fidati di me di L.A. Casey, pubblicato dalla Newton Compton, settimo volume della serie Love, secondo la numerazione italiana che conta anche le novelle, che corrisponde al quarto volume americano. Abbiamo letto in anteprima l'atteso volume dedicato a Ryder e Branna, venite a leggere cosa ne pensiamo, nella recensione senza spoiler!

È solo una storia
d’amore Titolo: Love. Fidati di me
Autore: L. A. Casey

Serie:  serie Love #7
Editore:
Newton Compton
Data: 3 Novembre 2016
Genere: contemporary romance
Categoria: crisi di coppia
Narrazione: prima persona, pov femminile
Finale: No cliffhanger
Coppia: Branna, ostetrica; Ryder, maggiore dei fratelli Slater, ex spacciatore.


Branna Murphy si sente sconfitta. Sapeva di essere innamorata persa, di amare quell’uomo più della sua stessa vita e di aver fortemente desiderato quella relazione. Ha sperato fino all’ultimo in un cambiamento, un segnale che le facesse capire di essere desiderata, amata. Ma il miracolo non è arrivato. Parlare, gridare non ha funzionato, piangere non ha funzionato. Il dolore non ha funzionato. Ryder Slater è furioso. Per mesi ha mentito alla donna per cui si farebbe uccidere, ma non può rivelarle i propri sentimenti. È coinvolto in qualcosa di pericoloso e la gente intorno a lui sta iniziando a morire. Non poteva parlare. Le cose tra Ryder e Branna sono arrivate a un punto di non ritorno, ma lui non ha altra scelta che lottare con le unghie e con i denti per salvare la sua famiglia e l’amore della sua vita. Ma è davvero dura riuscire a mantenere il sangue freddo...


La mia storia con questo libro è un po’ strana, l’ho letto quest’estate in inglese e non mi aveva appassionato molto, mi sembrava troppo lo stesso schema per quattro libri. Credo che abbia un po’ influenzato il fatto che io abbia recuperato la serie tutta insieme, facendomela venire a noia. Ora che l’ho riletto in italiano, all’inizio ammetto che ero un po’ svogliata, però posso dire che non è stato per niente come la prima volta. Mi è proprio piaciuto e più andavo avanti con la lettura più mi appassionavo, nonostante sapessi già tutto di quello che sarebbe successo.
Come sappiamo dal libro su Kane, Ryder e Branna sono in crisi, sono molto lontani dall’essere quella coppia innamorata dei primi libri. Ormai sono passati cinque anni dal loro primo incontro, che riviviamo attraverso gli occhi di Branna e sembra che l’amore sia finito. Ryder è via quasi tutte le notti, lei non sa dove va e lui non risponde mai alle sue domande, allontanandola sempre di più. La vita di Branna ormai si limita alla mera esistenza, esce per andare a lavoro e torna in una casa vuota, se non fosse per Damien. Non parla a nessuna della sue amiche, nemmeno alla sorella, dei suoi tormenti, della paura che ha di perdere Ryder. L’unico con cui parla è Ash, un suo collega, che sa cosa sta passando e cerca di aiutarla come può. Preparatevi ad arrabbiarvi molto con Ryder, perché è semplicemente un po’ un ca***ne. Con Branna sa essere molto cattivo, la tiene lontana, ma allo stesso tempo vuole averla accanto. La doppia narrazione passato/presente fa capire ancora di più la differenza tra il Ryder di cinque anni prima, innamorato, incapace di non toccare la sua ragazza e quello di adesso che la guarda a malapena. 
Branna è stata anche troppo paziente con lui, ha resistito molto di più di quanto avrei fatto io, rispettosa dell’amore che prova per Ryder. Solo che poi alla fine mi sono ritrovata di nuovo a tifare per lui, perché è un fratello Slater, non puoi non amarli.  A fine lettura ho realizzato che questo è libro che mi è piaciuto di più di tutta la serie, niente ragazze in preda alla rabbia incontrollata, scene di sesso quanto basta e una storia tormentata il giusto. Quello che non mi è piaciuto è il solito cattivo che arriva sempre alla fine e la spiegazione del comportamento di Ryder che forse è stata affrontata troppo superficialmente e c’è di nuovo una bestemmia, che come l’altra volta non avrei tradotto.  Ora non resta che aspettare l’uscita di Damien, che io sto aspettando dal primo volume.
A presto,
Valentina F.










5 commenti:

  1. ciao! io sono per lo più una seguace silenziosa..però a volte è giusto far sapere quanto si apprezza un lavoro ben fatto!
    detto questo..ci sarà una novella? e sapete quando uscirà? per le altre novelle si è trattato di una settimana.

    grazie ancoraaaaaaaaaaaaaa :-) :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a tutti!! purtroppo da quello che so l'autrice deve ancora pubblicare la novella successiva a questo libro, era prevista per giugno ma la pubblicazione continua a slittare :(
      Concordo con quello che avete detto, questo è stato di gran lunga il libro che ho preferito...grazie mille!!!

      Elimina
  2. Bellissimo appena finito e trovo che sia stato il piu bello di tutta la serie....non vedo l'ora che esca il libro su Damien che resta in assoluto il mio personaggio preferito dopo Ryder.Speriamo di non attendere troppo lo voglio subitooooooo💞💗💘💕💑

    RispondiElimina
  3. In due parole veramente bellissimo, ho spento il libro solo dopo averlo finito.
    Secondo me tra tutti quelli della serie è il più bello.
    Adesso aspettiamo gli altri, speriamo non ci facciano aspettare molto.
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Wow...adoro questa serie.In assoluto una lettura divertente emozionante e assolutamente piacevole.... non vedo l'ora di leggere gli altri libri!!ciao a tutte le Crazy romantiche!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...