mercoledì 7 ottobre 2015

Beautiful secret di Christina Lauren, recensione in anteprima

Ciao bimbe, 
Beautiful Secret di Christina Lauren è il libro di cui vi parlo oggi. Si tratta del quarto libro della bellissima serie Beautiful Bastard regalataci dal dinamico duo di autrici che sono decisamente entrate a far parte dell’olimpo delle nostre preferite e che uscirà domani 8 ottobre a cura della Leggereditore. Cosi dopo aver conosciuto e amato Bennet e Chloe, Max e Sara e Will e Hanna è giunto il momento di conoscere meglio Niall Stella, il fratello di Max, che già abbiamo avuto il piacere di incontrare brevemente nella novella Beautiful beloved, e la simpaticissima Ruby Miller, la donna che gli farà perdere la testa. Abbiamo già conosciuto anche Ruby in realtà, anche se non direttamente, perché in Eccitante e divertente, secondo capitolo della serie Wild season, viene nominata come coinquilina di Lola e London e di lei viene detto che è andata a Londra per proseguire la specializzazione in ingegneria. È quindi qui che le due serie si incontrano e si intrecciano, in puro stile Clo. Andiamo quindi insieme a Londra, conosciamo meglio Ruby, spigliata e frizzante californiana DOC e vediamo come riuscirà a scalfire l’aplomb tutto british del sexy ingegnere che fa girare la testa a tutte le donne che lo incontrano.





Serie “Beautiful bastard”
1. Beautiful Bastard - novembre 2013
1.5 Beautiful Bitch - febbraio 2014
2. Beautiful Stranger - marzo 2014
2.5 Beautiful Bombshell - maggio 2014
3. Beautiful Player – dicembre 2014
3.5 Beautiful Beginning –  16 maggio 2015
3.6 Beautiful Beloved, 6 agosto 2015
4. Beautiful Secret, 8 Ottobre 2015
4.5 Beautiful Boss, in ing. 29 Febbraio 2016
Autore: Christina Lauren
Editore: Leggereditore
Genere: erotic romance



Ma come può essere così sexy? Com’è possibile che esista un uomo tanto irresistibile? E perché non sa nemmeno che esisto? Queste sono le domande che si pone costantemente Ruby Miller, giovane e brillante laureata in ingegneria civile che sta compiendo il suo internato di specializzazione presso il più prestigioso studio di Londra in attesa di essere accettata a fare un master a Oxford. Di chi parla? Ma dell’uomo più sexy sulla terra, il bellissimo Niall Stella, progettista principe dello studio, grande ingegnere di fama mondiale e genio indiscusso nel suo campo. Ruby lo guarda da lontano, fantastica su di lui, ma lui non si accorge di lei, ne di nessun altra donna; è appena uscito da un difficile divorzio e si sta ancora leccando le ferite, inoltre è talmente assorbito dal suo lavoro che raramente viene distratto da quello che lo circonda. Ora per Niall si profila all’orizzonte una trasferta di un mese a New York per un importante convegno e il suo socio dello studio e tutor di Ruby non può accompagnarlo, decide quindi che sarà proprio la sua tirocinante ad andare nella Grande Mela con il grande ingegnere. A Ruby non sembra vero.. un mese con Niall, stavolta non potrà far finta che non esiste! E Niall si accorge decisamente di lei.. fin troppo, fino a cominciare con la spigliata e disinibita americanina un gioco un po’ folle e molto sensuale che potrebbe rivelarsi pericoloso, per la loro carriera ma soprattutto per il loro cuore.
Quante volte vi ho già detto che io adoro queste due donne? Non lo so, non me lo ricordo ma continuerò a ripeterlo all’infinito. Quando sembrava che ormai la loro serie più famosa non avesse più nulla da dirci ecco che hanno tirato fuori dal cilindro un altro super mega maschio sexy come il peccato e.. udite udite.. non è alfa! nessuna traccia di dominatori, energumeni prepotenti o strappa mutandine nel suo DNA, lui è assolutamente completamente british fino al midollo, fighetto e pacato, ma con una carica erotica che spiega da sola perché non ha bisogno di andare in giro a strappare slip, ci pensano direttamente le sue vittime a farselo da sole anche solo per compiacerlo! A volte sembra quasi imbranato, impacciato, non sembra essere così sicuro di sé tra le lenzuola, e qui subentra lo spirito sbarazzino e disinibito di Ruby che lo aiuterà a sentirsi a suo agio, e con lui instaurerà uno strano rapporto fatto di giochi ed esplorazioni senza arrivare quasi mai al rapporto completo, che ci sarà, e sarà sesso esplosivo ve lo assicuro, ma rispetto ad altri libri del duo ce lo dovremo sudare un po’. In compenso le autrici hanno scritto, con la solita immensa maestria, alcune tra le scene di petting e autoerotismo più sensuali e infuocate che possiate leggere in giro, compensando così i pochi rapporti  sessuali completi. Pensate che sia un handicap per il libro? Tutt’altro, resta comunque intatta tutta la carica erotica che siamo abituate a trovare nei libri del dinamico duo, perché a volte non serve descrivere un rapporto completo per avere eros e sensualità.
Con la solita alternanza di punti di vista, che ormai è il loro marchio di fabbrica, le autrici ci raccontano una bellissima storia d’amore e ci regalano due personaggi assolutamente perfetti nelle loro imperfezioni, ci fanno ritrovare i vecchi amici della serie (e alcune scene corali con tutte le ragazze della serie o con tutti gli uomini sono davvero esilaranti) e conoscere altri comprimari che si inseriscono perfettamente nel preciso meccanismo che fa funzionare l’intero libro come un orologio. Vogliamo proprio trovare un difetto? Forse il finale un po’ asciuttino, leggermente scarso e scarno nelle descrizioni, ed è un peccato perché giunte alla fine di Ruby e Niall ne vorrete sapere di certo ancora, non sarete mai sazie, ma del resto anche Beautiful bastard finiva un po’ bruscamente. Forse consce di questo le autrici hanno regalato ai loro lettori di lingua inglese (per chi volesse leggerlo lo trovate sul loro sito) un epilogo inedito, qualche pagina in aggiunta che soddisfa in pieno la voglia di sapere di più del futuro di questa coppia e che dona al libro la sua giusta conclusione; non è la perfezione assoluta? Intanto però è un buon inizio, in fondo è una questione di gusti.. Soggettivamente strepitoso.

A presto, Zia D.







 

11 commenti:

  1. Ero talmente ansiosa di leggerlo, perché diciamolo ero un po' in astinenza da Drew, Max e ecc che questa estate l'ho comprato in francese ......Ho fatto un po faticata ma concordo anche io nel dire che è strepitosoooo!!!!!!
    E ADESSO VUOL DIRE CHE LO RILEGGERO' ANCHE IN ITALIANO!!!!!

    RispondiElimina
  2. Vi prego ditemi che tradurre te quel finale alternativo.....

    RispondiElimina
  3. Perdonooooo.....volevo scrivere Bennet ...ma con tutti questi maschi non capisco più nulla!
    BACI

    RispondiElimina
  4. scusate, io non ho letto nessuno di questi libri perchè sono sempre un pò scettica quando si tratta di erotici, perché di solito sono dal mio punto di vista solo noiosi quindi mi potete dire se questo è uno di queli libri dove fanno sesso e poi mangiano un panino e poi fanno sesso vanno in ufficio e poi fanno ancora sesso e via così... oppure esiste anche una solida storia

    RispondiElimina
  5. scusate eh, ma sono l'unica che non riesce a trovare il libro beautiful secret! non doveva uscire l'8? perche io non lo trovo da nessuna parte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfettamente d'accordo. Non c'è paragone con gli altri.

      Elimina
  6. Mamma mia, come al solito le autrici con questa serie sono strepitose. Come sempre ho riso e pianto. Brave brave brave........ "Lo so che dobbiamo parlare, ma in questo momento voglio solo mettere la bocca su di te e cantare Dio salvi la Regina"......mi sono ribaltata dalle risate!

    RispondiElimina
  7. Niall e' imbranatissimo all'inizio, mi sono chiesta se fosse stato adottato perche' del fratello Max nn ha proprio ripreso...ahahha... Cmq come sempre il duo riesce a creare delle storie fantasiche, amo alla follia Ruby e Niall wowww... e' dolcissimo...

    RispondiElimina
  8. Non mi ha entusiasmato come i precedenti.

    RispondiElimina
  9. meraviglioso il piu bello di tutti

    RispondiElimina
  10. Per una volta penso di potermi dire fortunata a non dover affrontare il problema di scegliere tra due fratelli... perchè è inutile dire che gli Stella Bros sono astri luminosi da ogni angolazione possibile e immaginabile. Ho amato Max, ma anche se non lo credevo possibile ho amato Niall e la sua disarmante vulnerabilità anche di più: tutto quel fuoco sotto la cenere credo sia irresistibile per qualunque essere vivente dotato di una combinazione cromosomica XX. Da non perdere: il migliore della serie Beautiful bastard!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...